dia del libro210523 aprile 2020:
Il libro di sasso “Cervantes a Matera” di Mario Alvarez per la Giornata Mondiale del Libro
Il progetto del libro di sasso “Cervantes a Matera” di Mario Alvarez sarebbe dovuto giungere a compimento proprio in questo 23 aprile 2020 a Matera. Purtroppo, a causa dell’emergenza sanitaria in corso, ciò non è possibile. 
In questa pagina, possiamo, però, ripercorrere le tappe iniziali del progetto, in attesa che si possa portare a compimento.

Lo scorso anno, a Matera, in occasione della Giornata mondiale del Libro 2019, l’artista Mario Alvarez aveva presentato l’apertura del suo progetto “Cervantes a Matera”, con il “taglio della prima pietra” che avrebbe formato il suo libro-scultura, il libro di sasso dedicato all’Italia, a Matera e a uno dei pilastri della letteratura mondiale, Miguel de Cervantes, nel giorno in cui si ricorda la sua scomparsa.

L’artista già da parecchio tempo porta avanti il suo progetto di far diventare realtà il sogno del grande autore della letteratura spagnola di ritornare in Italia, il paese che gli diede accoglienza e ispirazione per creare il suo libro universale “Don Chisciotte della Mancia”.
Mario Alvarez aveva scelto Matera, Capitale Europea della Cultura 2019, per celebrare la Giornata mondiale del Libro e per realizzare il suo libro-scultura con la pietra dei Sassi di Matera.
L’artista, con l’aiuto e la consulenza di un capo-cantiere, esperto del tufo dei Sassi e di un architetto, aveva deciso di costruire letteratura, unendola con arte e architettura, in questo ‘contenitore’ che è la città di Matera, valorizzandola con questo libro di pietra e realizzando un percorso nel tempo, dalle sue origini, dal primo abitante di Matera dentro una “grotta”, fino a Matera Capitale Europea della Cultura.

L’obiettivo dell’artista è quello di valorizzare la cultura della natura, del lavoro, letteraria, universitaria attraverso un omaggio agli abitanti di Matera, fondendo Tecnologia ed Arte, per trasformare il tufo in libro-scultura e per farci vedere come le immaginazioni che si scatenano leggendo un libro possono diventare realtà e questa realtà non è più solo individuale, ma diventa condivisione e immagine collettiva.
Il libro d’arte creato da Mario Alvarez è per tutti, anche per non vedenti, dato contiene contributi audio, e per persone che non sono in grado di leggere, perché si sviluppa per immagini.

L’artista con la sua opera vuole festeggiare Matera Capitale Europea della Cultura 2019 a 360 gradi, partendo dalla materia per arrivare alla letteratura, all'architettura e all'arte, e realizzare così una cultura universale, mostrando l’arte di coltivare la terra, di forgiare la pietra, di fare il pane, l'olio, di creare e di insegnare.
L’opera nasce dall’idea dell’artista e si realizza grazie alla sensibilità e al coinvolgimento di persone del luogo: questo per Mario Alvarez è cultura di pace e di condivisione, significa che chi sa ha il diritto di insegnare e chi non sa ha il diritto di imparare, con rispetto reciproco.
Con questo libro, che nasce da un’idea e da una pietra, l’artista ci vuole restituire e costruire insieme i valori perduti.

Mario Alvarez ci tiene a ringraziare l’architetto Antonella Guida per l’aiuto nella ricerca del materiale, l’Università della Basilicata per il sostegno e tutte le persone di Matera che hanno collaborato e che collaboreranno in futuro al suo progetto. Con la speranza che anche l’arte e la cultura ci aiuteranno ad uscire da questa grave crisi.

In questo video, il sopralluogo dell'artista, a marzo 2019, per scegliere la pietra dei Sassi di Matera.


Qui, invece
, la presentazione del progetto avvenuta a Matera, il 23 aprile 2019, presso la Facoltà di Architettura dell'Università della Basilicata UniBa, che ha patrocinato l'iniziativa.


Il 23 aprile, in occasione della Giornata mondiale del Libro, era prevista la presentazione del libro-scultura di Mario Alvarez. 
L'artista aveva partecipato all'edizione 2019 del Salone del Libro di Torino, dove aveva presentato la sua opera nel padiglione spagnolo dell'Istituto Cervantes e in quello di Sharjah, capitale dell'emirato di Sharjah, la città nominata dall’Unesco Capitale Mondiale del libro 2019. Inoltre aveva partecipato ad altre iniziative nella città di Torino.

Nella gallery sottostante, potete vedere alcune immagini di Mario Alvarez a Matera e al Salone del Libro di Torino.

Sacro Urbano

Progetto itinerante
di Mario Alvarez

Online gallery

Rassegna stampa

La rassegna stampa di AmarilloArt

Il Libro della Terra

L’Albero del Libro

arbol del libro

AmarilloArt

AmarilloArt è un’associazione, un laboratorio culturale, che promuove l’arte e la creatività in tutte le sue forme.
Oltre alle attività e alle iniziative artistiche organizzate da AmarilloArt Gallery, si occupa della diffusione e dell’approfondimento di notizie culturali con AmarilloArt Magazine, della promozione di iniziative legate al libro e alla letteratura con AmarilloArt Letteratura e di tante altre attività, che troverete in parte documentate in questo sito.  [Condizioni d’uso e Privacy]  [Cookie Policy]


 

Contatti

 
Scrivici a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
 
+39 05221601249

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.