Giornate Terra e Libro Mario Alvarez-ok

Cervantes, Garcilaso de al Vega, Shakespeare 22 aprile 2016, Accademia dei Lincei - Roma
Il 23 aprile 1616, il mondo perdeva tra grandi personalità della letteratura mondiale: William Shakespeare, Miguel de Cervantes e Garcilaso de la Vega ‘El Inca’ (ed è per questo che l’Unesco ha decretato il 23 aprile come Giornata mondiale del Libro e del diritto d’autore).
In occasione dei 400 anni di questa importante data, si tiene a Roma un grande convegno con studiosi internazionali: “23 APRILE 1616, IL NUOVO MONDO: CERVANTES, GARCILASO L’INCA, SHAKESPEARE”.

 

Convegno
“23 APRILE 1616, IL NUOVO MONDO: CERVANTES, GARCILASO L’INCA, SHAKESPEARE”

22 aprile 2016, ore 9
Accademia Nazionale dei Lincei
Palazzo Corsini, via della Lungara 10, Roma

Cervantes, Garcilaso de la Vega, Shakespeare


PROGRAMMA

Comitato ordinatore:
Roberto Antonelli, Valeria Bertolucci, Piero Boitani, Mario Capaldo, Vittorio Gabrieli

9.00     Saluto della Presidenza dell’Accademia dei Lincei

9.10     Roberto ANTONELLI (Linceo, Sapienza Università di Roma), Introduzione

Presiede: Roberto ANTONELLI

9.30 Piero BOITANI (Linceo, Sapienza Università di Roma), La rugiada delle Bermude

10.10     Colin BURROW (University of Oxford), Not of an age but for all time? Shakespeare’s Sonnets as Action and Event

10.50     Intervallo

11.20     Rosalba CAMPRA (Sapienza Università di Roma), Scrivere per essere: Garcilaso l’Inca

12.00     Nadia FUSINI (Scuola Normale Superiore, Pisa), Shakespeare, Cervantes e l’irrealtà pastorale

12.40     Franco MARENCO (Università di Torino), Shakespeare e il protagonista elusivo

13.20     Intervallo

Presiede: Piero BOITANI

15.00     John KERRIGAN (University of Cambridge), Shakespeare’s originality

15.40     Francisco RICO (Linceo, Universidad Autónoma de Barcelona), Perché il Chisciotte?

16.20     Intervallo

16.50     Giuseppe DI STEFANO (Università di Pisa), Una vita, la Storia, la scrittura

17.30     Mario CAPALDO (Linceo, Sapienza Università di Roma), Don Chisciotte e Amleto - due polarità dello spirito europeo nella cultura russa

18.10     Conclusioni

 

Informazioni

Accademia Nazionale dei Lincei
www.lincei.it

 

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.